COVID19 e SARS-CoV-2 sono la stessa cosa? Come informarsi

COVID19 e SARS-CoV-2 sono la stessa cosa? Come informarsi

Di Coronavirus se ne parla tutti i giorni ormai, sia il TG che diverse trasmissioni hanno uno spazio dedicato a questo nuovo virus.

La differenza che passa tra COVID19 e SARS-CoV2 però sembra non essere del tutto chiara. Nonostante l’utilizzo di un termine o l’altro per indicare una o l’altra cosa non sia così grave, ho deciso di fare un po’ di chiarezza.

Partiamo dal principio ovvero dal SARS-CoV-2

SARS-CoV-2, acronimo di “severe acute respiratory syndrome – Coronavirus-2” ovvero “sindrome respiratoria acuta severa”, è semplicemente il nome “scientifico” del ben più noto Coronavirus.

Per COVID19 invece, si intende la malattia causata dal virus SARS-CoV-2. Infatti COVID19 sta per “COronaVIrusDisease” ovvero “malattia da Coronavirus”.

Anche se non voglio dilungarmi nelle precauzioni da applicare per limitare la diffusione, dato che ormai tutti ne parlano anche più volte al giorno, ricordate comunque che la trasmissione è per droplets (goccioline) e per contatto.

Essenziale quindi il lavaggio delle mani e l’utilizzo di mascherine secondo le indicazioni già ricevute.

Fonte:

Una raccomandazione importante: non credete incondizionatamente a qualsiasi cosa che leggete o sentite. Ascoltate ed informatevi da fonti ufficiali ed accreditate, ad esempio: